collegamentoneutro.it
strumenti e soluzioni per la tua carriera

Menu rapido

Home > Tecniche di ricerca > Tecniche di ricerca > La realtà della ricerca del lavoro

Il portale online di consulenza di carriera dedicato a neolaureati e giovani manager

Tecniche di ricerca

2. La realtà della ricerca del lavoro

Cercare lavoro non è semplice e spesso richiede più tempo ed energia di quanto si  possa pensare: L’andamento dell’atteggiamento di una persona alla ricerca del lavoro può essere rappresentata da una curva: parte con molta curiosità ma anche con un fondo di scetticismo (a).
Dopo le prime settimane, dopo aver individuato l’obiettivo, il livello di fiducia è molto alto (b).
Dopo l’avvio della campagna di ricerca, ai primi contatti subentra qualche delusione, un po’ di scoramento (c).
Attraverso altri contatti, colloqui fruttuosi, finalmente arriva la soluzione o le soluzioni (d).

Andamento dell’atteggiamento durante la ricerca di lavoro

Fig.1 - Andamento dell’atteggiamento durante la ricerca di lavoro

Di seguito troverai alcuni suggerimenti che ti permetteranno di prepararti al meglio per affrontare le fasi critiche della ricerca del lavoro:

  • Gestisci al meglio il tempo (consulta la sezione Gestione del Tempo). Fissa dei traguardi realistici e ricorda che spesso la ricerca del lavoro richiede più tempo di quanto tu possa pensare.
  • Dedica alla ricerca del lavoro il tempo necessario. Molte persone dedicano solo 4-5 ore alla settimana. Non è sufficiente. Ricorda che non si tratta solo di inviare il maggior numero di CV, ma di ricercare specifiche aziende e industrie ed effettuare il maggior numero possibile di colloqui informali.
  • Non pensare che altre persone si impegneranno nel cercare un lavoro per te. Il responsabile della ricerca del lavoro sei tu.
  • E’ difficile mantenere un certo grado di oggettività e realismo quando si è immersi nel processo e si sperimentano dei rifiuti da parte delle aziende. Devi imparare a non essere impaziente, a gestire la rabbia e i cali di autostima (consulta la sezione Autostima).
  • Fai una lista dei tuoi contatti e comunica loro che tipo di lavoro stai cercando.
  • Frequenta seminari e convegni inerenti al ruolo o all’industria obiettivo.
  • Non limitarti ad inviare il Curriculum Vitae, ma visita di persona le aziende obiettivo. Se un ruolo risulta recentemente vacante e tu hai la fortuna di trovarti al posto giusto al momento giusto, potresti essere assunto senza passare per il processo di selezione.
  • Imponiti un certo livello di flessibilità, valutando anche occasioni con contratti a tempo determinato o a progetto.
  • Non limitare il tuo obiettivo ad una sola azienda e ad un solo ruolo. Trova almeno altre 4 alternative.
  • Impara l’arte della persistenza. La maggior parte delle persone, non trova un ruolo soddisfacente solo perché abbandona la ricerca prematuramente.

Il tuo consulente personale

Vuoi dare una svolta alla tua carriera?
Scopri in nostri servizi personalizzati...

» info

Crea il tuo Curriculum Vitae

Impara a creare il tuo Curriculum Vitae, attraverso la nostra guida e i nostri esempi.
E se hai bisogno di migliorarlo, contattaci.

» info

Simula il tuo colloquio

Vuoi conoscere le domande più comuni e come rispondere in modo appropriato?
Simula il colloquio con il nostro gioco di ruolo.

» info

Negozia il tuo stipendio

Vuoi un aumento, ma non sai come condurre la trattativa?
Devi negoziare lo stipendio?
Segui i nostri consigli.

» info

Gestisci il tuo capo

Il tuo capo non è capace di gestire i propri collaboratori, o non ha sufficienti competenze?
Ti mostriamo come gestire la situazione.

» info

Vuoi pianificare e sviluppare la tua carriera senza farti trasportare dalla corrente e valutando differenti alternative?
Prova il nostro Navigatore.

» info

Migliora le tue competenze

Vuoi imparare a gestire le priorità, a negoziare, a lavorare in team, a gestire un progetto…
Sfoglia le nostre lezioni.

» info