collegamentoneutro.it
strumenti e soluzioni per la tua carriera

Menu rapido

Home > Navigatore > Definire un obiettivo > Sperimentazione > Professioni in ascesa

Il portale online di consulenza di carriera dedicato a neolaureati e giovani manager

Professioni in ascesa

1. Outsourcing Manager

Responsabilità:

Gestisce il passaggio a fornitori esterni di processi produttivi e servizi non strategici.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analizzare le competenze distintive dell’azienda,
  2. Identificare i servizi alla produzione che devono essere delegati all’esterno
  3. Identificare, selezionare, negoziare e gestire i fornitori.
  4. Integrare i processi aziendali con quelli esterni.

Educazione:

E’ indicata una preparazione gestionale o ingegneristica. Esistono master in gestione integrata della filiera logistica e produttiva e di outsourcing logistico.

Informazioni:

2. Fund Riaser

Responsabilità:

Ricerca diverse fonti di finanziamento a sostegno di finalità filantropiche.

Tra le responsabilità principali:

  1. Gestire il processo di raccolta fondi per organizzazioni non profit.
  2. Suggerire programmi per la promozione della mission e degli obiettivi strategici e ed operativi dell’ azienda non profit.
  3. Effettuare ricerche sui dati di potenziali donatori.
  4. Organizzare iniziative, eventi e campagne.
  5. Amministrare i fondi.

Educazione:

Non esiste un percorso tipico, ma esistono numerosi master in fund raising e marketing e comunicazione sociale.

Informazioni:

3. Certificatore ISO

Responsabilità:

Supporta le aziende nella realizzazione e documentazione di un sistema di assicurazione Qualità.

Tra le responsabilità principali:

  1. Supporto metodologico e tecnico per la certificazione Iso.
  2. Implementazione e verifica degli standard cui si devono uniformare i processi delle aziende che si certificano Iso.
  3. Predisposizione e gestione della documentazione del sistema di gestione per la Qualità.

Educazione:

In seguito alla laurea è richiesta un’esperienza di 4 anni per accedere al Master che porta dal ruolo di auditor in training a quello di auditor, a quello infine di lead auditor.

Informazioni:

4. Food & Beverage Manager

Responsabilità:

E’ responsabile dell'attività di ristorazione considerata nelle varie componenti in cui questa si articola.

Tra le responsabilità principali:

  1. Selezionare i fornitori.
  2. Pianificare gli acquisti e valutare il flusso di ordini.
  3. Coordinare l’approvvigionamento delle merci.
  4. Controllare il livello qualitativo e quantitativo della produzione.
  5. Verificare il rispetto degli obiettivi e del budget.
  6. Coordinare la distribuzione dei pasti e delle bevande tra sala e cucina.
  7. Sovrintendere a periodici controlli sanitari degli ambienti di lavoro.
  8. Selezionare e gestire il personale.

Educazione:

Diploma di scuola alberghiera o laurea economica con specializzazione in food and beverage management. E’ fondamentale l’esperienza sul campo.

Informazioni:

5. Enterprise Architect

Responsabilità:

L’Architetto IT deve assicurare che le strategie e i processi aziendali siano supportati e allineati alla strategia IT.

Tra le responsabilità principali:

  1. Allineare la strategia IT agli obiettivi aziendali.
  2. Ottimizzare la gestione dell’informazione in base alle richieste del business e alle capacità tecnologiche.
  3. Sviluppare un piano a lungo termine per i sistemi IT aziendali.
  4. Condividere infrastrutture e applicazioni per diminuire i costi e migliorare il flusso informativo.
  5. Implementare ERP scalabili e flessibili.
  6. Gestire i rischi associati ai sistemi IT.
  7. Sviluppare un sistema di condivisione e gestione delle conoscenze a livello aziendale.

Educazione:

Laurea in Ingegneria Informatica seguito da una specializzazione in Enterprise Architecture.

Informazioni:

6. Analista Motivazionale

Responsabilità:

Studia attraverso focus group, interviste individuali e osservazioni dirette le motivazioni del comportamento dei consumatori.

Tra le responsabilità principali:

  1. Studiare i bisogni, le motivazioni del consumatore e l’utilizzo che fa del prodotto.
  2. Utilizzare tecniche quantitative per confermare le osservazioni.
  3. Sviluppare il concept per la pubblicità.
  4. Sviluppare il packaging appropriato.
  5. Sviluppare promozioni.

Educazione:

Laurea umanistica – economica - sociale, mestiere che si impara sul campo.

Informazioni:

7. Compliance Officer

Responsabilità:

Si tratta di una figura trasversale fra il legale, l’audit interno, e l’organizzativo.

Tra le responsabilità principali:

  1. Individuare, valutare, supportare, controllare e riferire in merito al rischio di:
    1. Sanzioni legali o amministrative.
    2. Perdite operative.
    3. Deterioramento alla reputazione aziendale.
    4. Mancato rispetto di leggi, normative, regolamenti, procedure, codici di condotta, best practice.
  2. Verificare che i dipendenti rispettino le procedure e le policy aziendali e verificare che tali processi e procedure aziendali siano conformi a:
    1. Normative vigenti.
    2. Standard aziendali.
    3. Principi etici dei bilanci e di risk management.

Educazione:

Preferibile una laurea in economia o in giurisprudenza

Informazioni:

8. Valutatore Immobiliare

Responsabilità:

Valuta in modo consistente e coerente il valore ed il rischio di un immobile in base a procedure verificabili.

Tra le responsabilità principali:

  1. Individuare immobili da acquisire in portafoglio all’azienda.
  2. Fornire una perizia immobiliare dettagliata, basata su un'attenta verifica di tutti gli elementi che possono influenzare il prezzo e la commerciabilità di un immobile.
  3. Redigere e stipulare contratti di mediazione alla locazione.
  4. Monitorare il mercato.
  5. Gestire il patrimonio immobiliare in portafoglio all´azienda massimizzandone la redditività.

Educazione:

Laurea in Architettura, Ingegneria o Pianificazione Urbanistica. Sono inoltre disponibili corsi di specializzazione.

Informazioni:

9. Ergonomo

Responsabilità:

Considera lo svolgimento delle attività, nelle diverse situazioni ambientali, e le progetta in rapporto a esigenze di tipo antropometrico, biomeccanico, fisiologico, cognitivo, psicologico, sociale e culturale.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analizzare, progettare e valutare l'interazione tra sistemi di vita e di lavoro e le caratteristiche fisiche, mentali e socioculturali dell'uomo, inteso sia come operatore sia come utente.
  2. Convertire in capacità progettuale le conoscenze sui bisogni dell'uomo.
  3. Valutare la qualità del lavoro, degli strumenti, dei prodotti e delle attività quotidiane.
  4. Utilizzare l’ampio quadro di riferimenti teorici di ordine tecnologico, biomedico e psicosociale, l’insieme di metodologie e di tecniche, la manualistica e la specifica normativa ISO-CEN-UNI.

Educazione:

Dopo una laurea triennale è necessario seguire un master accreditato Cree, seguito da un anno di tirocino e due anni di esperienza professionale.

Informazioni:

10. Mediatore Culturale

Responsabilità:

Il mediatore culturale è una figura professionale volta a favorire la comunicazione tra immigrati e istituzioni pubbliche

Tra le responsabilità principali:

  1. Rimuovere gli ostacoli culturali.
  2. Assistere nei rapporti con le istituzioni.
  3. Assistere nei rapporti con i datori di lavoro.
  4. Tradurre documenti e comunicazioni.
  5. Indicare i servizi a cui hanno diritto.
  6. Indicare gli adempimenti a cui sono soggetti.

Educazione:

Laurea in mediazione culturale o comunicazione interculturale.

Informazioni:

11. Facility Manager

Responsabilità:

Gestisce gli immobili e le infrastrutture aziendali, occupandosi di tutte le attività essenziali per il suo funzionamento.

Tra le responsabilità principali:

  1. Manutenzione delle infrastrutture.
  2. Manutenzione immobili.
  3. Manutenzione sistemi tecnologici.
  4. Coordinamento dei servizi di supporto in outsourcing (sicurezza, pulizie, catering).
  5. Massimizzazione dell reddito e valorizzazione del patrimonio immobiliare.
  6. Ottimizzazione della gestione dei costi degli immobili.

Educazione:

Preferibile una laurea in Ingegneria o Architettura.

Informazioni:

12. Uomo Prodotto Moda

Responsabilità:

L’uomo prodotto nel settore della moda, è il coordinatore decisionale tra stile, marketing e produzione.

Tra le responsabilità principali:

  1. Anticipare le tendenze della moda
  2. Individuare il consumatore di riferimento
  3. Indirizzare il lavoro dello stilista
  4. Ricercare e valutare i materiali e le lavorazioni
  5. Raccogliere dati di vendita e dei bisogni dei clienti.
  6. Determinare il costo del prodotto.

Educazione:

Preferibile un master in marketing della moda o simile.

Informazioni:

13. Risk Manager

Responsabilità:

Professionista che svolge continuativamente attività di gestione delle diverse forme di rischio aziendale (di business, strategico, finanziario, gestionale, tecnologico, e industriale).

Tra le responsabilità principali:

  1. Individuare, analizzare, misurare i rischi dell’impresa
  2. Proporre soluzioni sia interne che esterne
  3. Realizzare politiche di gestione del rischio
  4. Nel caso di soluzioni esterne, negoziare le condizioni della copertura assicurativa.

Educazione:

Preferibile una laurea in economia e commercio, statistica scienze finanziarie o ingegneria gestionale, seguita da un master in Risk Management.

Informazioni:

14. Retail Developer

Responsabilità:

Pianifica e gestisce lo sviluppo immobiliare delle catene di distribuzione.

Tra le responsabilità principali:

  1. Individuare la location dei nuovi negozi, uffici, e siti produttivi
  2. Gestire la negoziazione commerciale.
  3. Coordinare la progettazione e l’allestimento degli spazi.

Educazione:

Preferibile un laurea in ingegneria civile o architettura.

Informazioni:

15. SEO Specialist

Responsabilità:

Si occupa di posizionamento dei siti internet nei risultati di ricerca organica.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analizzare il sito e intervenire nella struttura e nell’ottimizzazione generale delle pagine.
  2. Assicurare la visibilità del sito internet nei motori di ricerca.
  3. Selezionare le parole chiave per l’indicizzazione.
  4. Creare link con siti partner.
  5. Analizzare il traffico degli utenti.

Educazione:

Non esistono percorsi standard, se non quello di frequentare un corso/master in web marketing.

Informazioni:

16. Analista di Private Equity

Responsabilità:

I fondi di private equity forniscono capitali alle società diventandone soci, invece di collocare sul mercato azioni o obbligazioni come invece fanno le banche.
Le responsabilità principali dell’analista di private equità sono:

  1. Valutare opportunità di investimento attraverso la creazione di modelli qualitativi e quantitativi di analisi.
  2. Identificare le principali aree di rischio e opportunità.
  3. Eseguire analisi finanziarie, preparazione di presentazioni, business plan e reporting.
  4. Acquistare partecipazioni temporanee di una quota del capitale di rischio di una società, generalmente non quotata.
  5. Contribuire alla gestione dell’impresa o del fondo allo scopo di aumentarne il valore e realizzare un guadagno in conto capitale in un arco temporale medio-lungo.

Educazione:

Laurea in economia o ingegneria gestionale, seguita da un master specifico in Corporate Investment Banking.

Informazioni:

17. Category Manager

Responsabilità:

Le categorie sono degli insiemi di prodotti o servizi che vengono raggruppati per riflettere il modo in cui i consumatori li usano e li acquistano.
Il Category Manager deve unire competenze negoziali, di marketing, di merchandising e commerciali e possedere forti competenze di marketing del canale distributivo.

Tra le responsabilità principali:

  1. Seguire un’intera categoria di prodotti dall’acquisto fino alla disposizione sugli scaffali.
  2. Definire l’assortimento dei prodotti e l’esposizione nei punti vendita.
  3. Gestire il merchandising.
  4. Definire il prezzo.
  5. Coordinare le attività promozionali.
  6. Analizzare la risposta e il comportamento di acquisto dei consumatori.
  7. Fornire al dettagliante il supporto per massimizzare le vendite dei prodotti.
  8. Analizzare i dati relativi ai trend di vendita.

Educazione:

Laurea in economia o statistica. Esistono corsi specialistici.

Informazioni:

19. Progettista di Formazione

Responsabilità:

Sviluppa l'architettura di un intervento formativo attraverso l'analisi, l'ideazione e la descrizione di bisogni, finalità, destinatari, obiettivi, contenuti, metodologie, tempi e aspetti logistici.

Tra le responsabilità principali:

  1. Individuare i destinatari.
  2. Definire bisogni e obiettivi.
  3. Pianificare i contenuti.
  4. Gestire il metodo di comunicazione dei contenuti.
  5. Gestire il metodo di valutazione.
  6. Gestire le fasi di svolgimento e loro articolazione.
  7. Occuparsi degli aspetti organizzativi e logistici.
  8. Realizzare i preventivi economici.
  9. Sviluppare le modalità di diffusione e promozione.
  10. Ricercare eventuali finanziamenti.

Educazione:

Preferibile una laurea in scienze dell’educazione, scienze pedagogiche, o master in progettazione e gestione di servizi formativi.

Informazioni:

20. Computer Game Developer.

Responsabilità:

Sviluppa giochi per computer e sistemi quali PS3, Xbox e Nintendo.

Tra le responsabilità principali:

  1. E’ responsabile del progetto di sviluppo di videogiochi.
  2. Deve pianificare e implementare il progetto minimizzando rischi di tempo e costi.
  3. Il team di cui è responsabile è composto da programmatori, grafici, e artisti.
  4. E’ responsabile della creazione, aggiornamento, e testing di giochi per PC, consolle, cellulari, palmari.

Educazione:

Sono richieste competenze di programmazione e di grafica interattiva. Preferibile seguire un corso specializzato e un master per project manager.

Informazioni:

21. Promotion Manager

Responsabilità:

Definisce e coordina la comunicazione e la promozione dei prodotti sul mercato nei confronti non solo dei consumatori finali ma anche dei rivenditori e dei distributori.

Tra le responsabilità principali:

  1. Produrre un incremento delle vendite del prodotto/servizio offerto attraverso l’utilizzo di vari strumenti che prospettano al cliente vantaggi di vario genere, non intrinseci al prodotto stesso.
  2. Gestire i rapporti con agenzie di comunicazione, pubblicità e promozione e monitorare costantemente l'efficacia del successo delle promozioni in funzione degli obiettivi e delle strategie di comunicazione, curandone le opportune modificazioni.
  3. Rilevare l'attività promozionale dei concorrenti per migliorare l'operatività dell'azienda e per acquisire vantaggio competitivo.

Gli strumenti utilizzati per la promozione sono rappresentati da:

  • raccolte punti,
  • coupon,
  • campioni,
  • sconti,
  • assaggi,
  • eventi,
  • direct mailing.

Educazione:

Varia: laurea in economia, scienze della comunicazione, seguita da master in marketing.

Informazioni:

22. Barter Trader

Responsabilità:

Gestisce gli scambi commerciali sotto forma di prodotti e servizi (e non denaro) tra aziende. Il pagamento avviene in forme diverse dai contanti.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analizzare i bisogni del compratore.
  2. Ricercare potenziali fornitori.
  3. Scegliere il miglior fornitore in termini di prodotto, costi, e tempi.
  4. Curare la transazione commerciale.
  5. Stabilire una transazione multilaterale nel caso la transazione bilaterale non fornisca i prodotti di scambio desiderati.

Educazione:

Preferibile una laurea in discipline economiche-finanziarie.

Informazioni:

23. People Raiser

Responsabilità:

E’ la persona incaricata di reclutare i volontari per l’associazione nella quale lavora.

Tra le responsabilità principali:

  1. Promuovere campagne di iscrizione.
  2. Creare strumenti di recruitment quali moduli, format, siti, manuali e libri.
  3. Studiare modalità di collaborazione che riducano al minimo il tasso di abbandono.
  4. Reclutare in modo attivo, attraverso il contatto diretto con i volontari.

Educazione:

Non esiste un percorso standard e non esistono master specifici. Al momento i più vicini sono i master in management delle Onp e in fund raising, oltre ai corsi e ai master offerti dall’Asvi.

Informazioni:

24. Energy Saving Engineer

Responsabilità:

Si occupa dello sviluppo e della gestione delle attività relative al risparmio energetico e alla sicurezza degli impianti termici.

Tra le responsabilità principali:

  1. Definisce e realizza la politica e la strategia energetica dell’azienda.
  2. Segue gli studi relativi alla stima dei consumi termici.
  3. Si occupa dello sviluppo e della gestione delle attività relative al risparmio energetico.
  4. Progetta, collauda e gestisce impianti energetici.
  5. Si occupa della sicurezza degli impianti termici.

Educazione:

Richiesta una laurea in ingegneria energetica o meccanica con indirizzo energia. Esistono numerosi master.

Informazioni:

25. Esperto anticontraffazione

Responsabilità:

Tutela i marchi, i brevetti e i modelli di un’azienda.

Tra le responsabilità principali:

  1. Studiare accorgimenti che evitino la contraffazione.
  2. Risolvere controversie commerciali.
  3. Gestire e proteggere la proprietà intellettuale ed industriale.
  4. Negoziare e redigere contratti.
  5. Sfruttare e cedere diritti di proprietà intellettuale.

Educazione:

Laurea in ambito legale, come giurisprudenza, o in ambito tecnico, quale l’ingegneria.

Informazioni:

26. Cacciatore di Teste

Responsabilità:

Opera nella ricerca di professionisti altamente qualificati. A differenza del recruiter, che seleziona in base ai CV ricevuti,l’head hunter individua possibili candidati tra quanti ricoprono ruoli analoghi in altre aziende.

Tra le responsabilità principali:

  1. Definizione del profilo ricercato.
  2. Attivazione di canali di ricerca diversificati.
  3. Screeninig telefonico.
  4. Colloquio ai candidati e redazione di un verbale con i candidati idonei.
  5. Stesura del piano di inserimento: assiste le parti nella fase negoziale, svolgendo una reale opera di mediazione fra il candidato e il soggetto interessato ad una sua valutazione.

Educazione:

Più importante del percorso di studi, è l’esperienza in azienda.

Informazioni:

27. O.R. Specialist

Responsabilità:

Ha il compito di tradurre in modelli matematici i vari scenari aziendali per calcolare la soluzione ottimale al fine di razionalizzare le risorse

Tra le responsabilità principali:

  1. Analizzare le informazioni allo scopo di migliorare i risultati e i sistemi.
  2. Validare modelli quantitativi e analitici a supporto del processo decisionale.
  3. Analizzare diverse opzioni allo scopo di trovare la migliore soluzione possibile.
  4. Collaborare con i diversi enti aziendali per assicurare l’implementazione della soluzione.

Educazione:

Laurea in ingegneria, informatica, matematica o statistica. Sono necessarie competenze informatiche. E’ consigliabile inoltre una specializzazione attraverso un master o un dottorato.

Informazioni:

28. Global Sourcing Manager

Responsabilità:

E’ responsabile dello sviluppo, implementazione e conduzione della strategia di fornitura e approvvigionamento globale.

Tra le responsabilità principali:

  1. Esplora potenziali fornitori in paesi a basso costo di manodopera.
  2. Seleziona i fornitori in base a criteri di costo, tempo e qualità.
  3. Analizza le offerte.
  4. Negozia le condizioni di acquisto.
  5. Definisce le politiche di qualità e tempi di consegna.

Educazione:

Preferibile una laurea in Ingegneria o Economia e Commercio. Esistono numerosi master.

Informazioni:

29. Esperto gestione discarica

Responsabilità:

Dirige la discarica curando la razionalità dell’attività, l’obiettivo ambientale dell’impianto e il rispetto della normativa.

Tra le responsabilità principali:

  1. Dirigere e coordinare le attività di gestione della discarica.
  2. Dirigere e coordinare il personale e amministrare da un punto di vista tecnico ed economico le attività della discarica.
  3. Effettuare un monitoraggio continuo sullo stato dei rifiuti smaltiti a garanzia della sicurezza ambientale.
  4. Occuparsi dell'approvvigionamento dei materiali necessari alla gestione della discarica.
  5. Coordinare i controlli ambientali e i monitoraggi ecologici.
  6. Coordinare le attività di manutenzione dell'impianto.

Educazione:

Laurea preferibilmente in Geologia, Ingegneria Ambientale, Scienze Biologiche, Chimica. Esistono numerosi master in gestione dei rifiuti.

Informazioni:

30. Consulenti ADR

Responsabilità:

Si tratta di un consulente per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose.

Tra le responsabilità principali:

  1. Redigere le procedure volte a far rispettare le norme in materia di identificazione delle merci pericolose trasportate.
  2. Predisporre le procedure di verifica del materiale utilizzato per il trasporto di merci pericolose o per le operazioni di carico o scarico.
  3. Verificare l'applicazione di procedure d'urgenza adeguate agli eventuali incidenti o eventi imprevisti.

Educazione:

Esistono corsi di specializzazione, al termine del quale occorre superare un esame per l’abilitazione.

Informazioni:

31. Manager culturale

Responsabilità:

Deve gestire i diversi aspetti di natura economica, finanziaria, contabile, organizzativa, giuridica e di marketing legati alla fruizione di un’opera o di un evento da parte del pubblico.

Tra le responsabilità principali:

  1. Predisporre e definire progetti e iniziative culturali.
  2. Valutare l’impatto sul pubblico della sua attività.
  3. Studiare le caratteristiche della domanda culturale e definire le strategie per richiamare l’attenzione del pubblico: creazione dello stand, predisposizione dell’illuminazione e della grafica.
  4. Coordinamento delle risorse per la realizzazione dei progetti.

Educazione:

Non esistono percorsi di istruzione definiti. Normalmente la formazione preferibile è di tipo storico o classico. Attualmente esiste un corso di laurea in Arti patrimoni e mercati.

Informazioni:

32. Ingegnere del pensiero

Responsabilità:

Aiuta le imprese a valorizzare le risorse umane attraverso lo sviluppo di un pensiero critico e creativo.
Migliora la performance dei dipendenti attraverso l’indagine razionale, aumentando la motivazione, la stima di sé e la soddisfazione.
Assume Socrate e il suo dialogo maieutico come modelli di riferimento. Si occupa di management sotto forma di:

  1. Concetti quali visione, organizzazione, motivazione, conoscenza.
  2. Tecniche filosofiche quali il dialogo, le domande, l’analisi concettuale.

Educazione:

Preferibile una laurea in Filosofia.

Informazioni:

33. Manager Sportivo

Responsabilità:

E’ ruolo in grado di combinare aspetti tecnici con capacità economico-gestionali, di direzione, organizzazione, programmazione e promozione di attività sportive.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analisi del mercato.
  2. Sviluppo della strategia della società sportiva.
  3. Gestione degli impianti sportivi.
  4. Raccolta e gestione degli sponsor.
  5. Strategia di comunicazione.
  6. Organizzazione di eventi sportivi.
  7. Marketing di eventi sportivi.

Educazione:

Esistono numerosi master in Management dello sport e Gestione delle strutture o Marketing sportivo.

Informazioni:

34. Operative Incentive

Responsabilità:

Organizza, per conto di un’azienda, meeting, convention, congressi, e viaggi rivolti ai dipendenti, per rafforzare lo spirito di squadra e premiare i risultati o a opinion leader, per promuovere immagine e prodotti. La professione si può svolgere sia all’interno di un’agenzia sia in azienda, come nel caso del travel manager o del meeting planner. Nelle agenzie esistono due figure distinte: l’account che gestisce i clienti, e l’operativo, che pianifica e organizza l’evento.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analisi della domanda e progettazione del piano in base al budget.
  2. Pianificazione della durata dell’evento e scelta delle strutture ospitanti e dei trasporti idonei.
  3. Strategia di comunicazione interna e esterna.
  4. Attività di team building, organizzazione di outdoor meeting, eventi promozionali e scelta del personale di supporto.

Educazione:

Non esiste un percorso obbligato; alcuni operatori di settore preferiscono lauree nell’area turismo e pubbliche relazioni.

Informazioni:

35. Specialista in Energia Solare

Responsabilità:

Si tratta di una figura con un’esperienza maturata in aziende termotecniche, che passa al solare. Definisce la strategia marketing dei prodotti ad energia solare. Il settore è in forte crescita per via degli incentivi statali per privati ed aziende.

Tra le responsabilità principali:

  1. Lo sviluppo e il lancio dei prodotti.
  2. Analisi di mercato e benchmarking.
  3. Formazione e supporto della rete vendita.
  4. Redazione di business plan.
  5. Supporto nell’installazione dei prodotti.

Educazione:

Laurea in Ingegneria, preferibilmente meccanica, elettrica, o elettronica.

Informazioni:

36. Packaging Designer

Responsabilità:

Il packaging oltre a contenere e proteggere, è uno strumento di informazione, comunicazione e riconoscibilità.
Tra le responsabilità principali del packaging designer:

  1. Progettare confezioni ed imballaggi industriali in funzione del tipo di materiale utilizzato e del relativo processo produttivo.
  2. Disegnare la grafica dell’imballaggio.
  3. Progettare confezioni ed imballaggi che si rivelino un’efficace strumento di marketing.

Educazione:

Laurea in architettura, design o grafica.

Informazioni:

37. Environmental Risk Manager

Responsabilità:

In un contesto in cui la normativa in materia ambientale è sempre più severa, un enviromental risk manager, sia che agisca come dipendente o libero professionista, ha le seguenti responsabilità principali:

  1. Analizzare i processi industriali al fine di gestire le emissioni in atmosfera, i rifiuti, l’inquinamento acustico ed elettromagnetico di un’azienda.
  2. Valutare l’impatto ambientale.
  3. Adottare strumenti per minimizzare i rischi.
  4. Quantificare l’impatto economico.

Educazione:

Laurea qualsiasi (economica, giuridica, scientifica, o ingegneristica), seguita da un master o da un corso specialistico in valutazione e gestione dei rischi ambientali.

Informazioni:

38. Recruiter

Responsabilità:

Segue tutte le attività per l’acquisizione di risorse umane.

Tra le responsabilità principali:

  1. Raccogliere e analizzare le esigenze dei diversi enti aziendali.
  2. Scegliere il canale su cui veicolare gli annunci.
  3. Monitorizzare l’efficacia dei diversi canali.
  4. Effettuare i colloqui di selezione.
  5. Supportare il responsabile dell’area nella scelta del candidato.

Educazione:

Laurea preferibilmente in psicologia, ma vanno bene anche altre lauree in ambito economico, umanistico o giuridico, seguita da un master.

Informazioni:

39. Manager dell’arte

Responsabilità:

Gestisce il patrimonio artistico di musei, siti archeologici, teatri e gallerie.

Tra le responsabilità principali:

  1. Ideare, gestire e comunicare mostre ed eventi culturali.
  2. Gestione degli aspetti burocratici, logistici, e di marketing.
  3. Responsabile del fundraising e dell’ottimizzazione del budget per la produzione di eventi artistici e culturali.
  4. Consulenza di corporate communication, responsabile di strategie di comunicazione attraverso eventi.

Educazione:

Il percorso ideale coniuga una laurea umanistica o in architettura con una in economia. Esistono molti Master in Gestione e/o Marketing dell’arte e dei beni culturali.

Informazioni:

40. Consulente in brevetti

Responsabilità:

Si occupa della tutela di brevetti e modelli.

Tra le responsabilità principali:

  1. Formulare la domanda di brevetto.
  2. Curarne il deposito.
  3. Curarne il mantenimento e il rinnovo.
  4. Intervenire nei confronti di eventuali violazioni. Ideare, gestire e comunicare mostre ed eventi culturali.

Educazione:

Per l’iscrizione all’albo sono richiesti una laurea tecnica o in giurisprudenza, 2 anni di pratica presso un mandatario abilitato e il superamento dell’esame di Stato. Per poter depositare i brevetti europei è previsto un esame presso l’European Patent Office, da sostenere in inglese, francese o tedesco.

Informazioni:

41. Fleet Manager

Responsabilità:

Si occupa delle attività amministrative e di gestione operativa del parco veicoli aziendale.

Tra le responsabilità principali:

  1. Decide tra acquisto, leasing o noleggio del veicolo.
  2. Stipula convenzioni con le officine.
  3. Sottoscrive polizze assicurative.
  4. Cura i rapporti con i fornitori.

Educazione:

Laurea in economia, ingegneria o giurisprudenza seguito da un master in Analisi e Gestione sul settore dell’Automobile.

Informazioni:

42. Consulente dei trasporti

Responsabilità:

Pianifica e gestisce il traffico di persone e merci.

Tra le responsabilità principali:

  1. Realizzazione di teorie e modelli per le reti di trasporto.
  2. Sicurezza dei sistemi di trasporto e della mobilità.
  3. Realizzazione di sistemi di distribuzione delle merci.
  4. Sostenibilità ambientale della mobilità e dei sistemi di trasporto.
  5. Studi di fattibilità sulle infrastrutture.

Educazione:

Laurea tecnico scientifica, economica o in architettura e urbanistica, seguita da un master in trasporti, logistica o mobilità.

Informazioni:

43. Art Advisor

Responsabilità:

Un art advisor deve offrire la migliore sintesi tra il critico d’arte e il consulente d'investimento.

Tra le responsabilità principali:

  1. Proporre investimenti personalizzati.
  2. Curare le operazioni di disinvestimento.
  3. Curare gli aspetti assicurativi, finanziari e logistici.
  4. Curare la valorizzazione, la conservazione e il restauro dei beni artistici.
  5. Redigere analisi e stime sull’andamento delle quotazioni di un artista.

Educazione:

Il percorso ideale coniuga una laurea in conservazione dei beni culturali o storia dell’arte con una in economia. Esistono numerosi master in gestione dei beni culturali o in economi e management dell’arte.

Informazioni:

44. Fashion Coordinator

Responsabilità:

Supervisiona e segue tutto l’iter della collezione (prodotto) dalla sua concezione, alla produzione, al marketing.

Tra le responsabilità principali:

  1. Definire gli obbiettivi commerciali.
  2. Seguire e realizzare la programmazione strategica del prodotto.
  3. Interfacciare lo stilista, la produzione e il commerciale seguendo le linee di prodotto lungo tutto il ciclo di trasformazione, iniziando dalle valutazioni di fattibilità.
  4. Assicurare la coerenza interna delle collezioni e dei prodotti.

Educazione:

Non esistono percorsi di laurea specifici. Tra i master preferibili quelli in marketing della moda e fashion design.

Informazioni:

45. Esperto Agroalimentare

Responsabilità:

Unisce alla conoscenza delle caratteristiche peculiari dei prodotti agroalimentari, un'approfondita competenza riguardo alle tecniche di smistamento, magazzinaggio e vendita.

Tra le responsabilità principali:

  1. Controllo e gestione dei processi di approvvigionamento della merce di sua competenza.
  2. Sviluppo di metodiche atte all'ottimizzazione delle procedure aziendali di reparto con un'attenzione particolare al mantenimento del livello qualitativo dei prodotti e alle politiche di redditività aziendale.
  3. Conoscenza del contesto di mercato e di quello normativo, in particolare per quanto riguarda le certificazioni di qualità e le regole di sicurezza.
  4. Conoscenza delle tecniche di movimentazione, distribuzione, logistica e marketing della tipologia di prodotti di cui si occupa.

Educazione:

Laurea in scienze delle tecnologie alimentari o in alternativa laurea in economia o ingegneria e successiva specializzazione nel settore agroalimentare.

Informazioni:

46. Progettista E-learning

Responsabilità:

Concepisce, gestisce sviluppa progetti formativi su supporto digitale.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analisi del target di riferimento: a chi si rivolge il corso e quali sono gli obiettivi da raggiungere.
  2. Scelta delle metodologie didattiche.
  3. Analisi dei materiali disponibili e delle specifiche riguardanti i materiali di supporto e multimediali.
  4. Ricerca dei contenuti.
  5. Strutturazione dei temi da trattare.
  6. Scelta della piattaforma tecnologica da utilizzare e della modalità di fruizione.
  7. Selezione e coordinamento degli specialisti che produrranno i contenuti.

Educazione:

Formazione universitaria integrata da competenze informatiche e di tecniche della formazione. Esistono numerosi master.

Informazioni:

47. Operatore di microcredito

Responsabilità:

Eroga servizi finanziari di credito a persone, cooperative e realtà non bancabili.

Tra le responsabilità principali:

  1. Valutazione della situazione del richiedente.
  2. Valutazione del business plan e della sostenibilità dell’iniziativa.
  3. Offerta di servizi di supporto alla microimpresa attraverso corsi di formazione e di assistenza all’attività.

Educazione:

Preferibile la laurea in economia e commercio, giurisprudenza o scienze politiche. Unico master specifico è quello dell’Università di Parma, in Finanza per lo sviluppo.

Informazioni:

48. Property Manager

Responsabilità:

Richiede la conoscenza delle caratteristiche sia tecniche sia finanziarie di un immobile.

Tra le responsabilità principali:

  1. Gestione delle fasi e dei processi di amministrazione immobiliare.
  2. Definizione delle attività necessarie per avviare i servizi professionali a supporto degli immobili gestiti.
  3. Promuovere differenti alternative per la valorizzazione degli edifici (ristrutturazione, riqualificazione, cambio di destinazione d’uso).
  4. Programmazione delle esigenze manutentive ordinarie e straordinarie.
  5. Partecipazione alle attività gestionali e organizzative dei contratti di contabilità, locazione e gestione immobiliare.
  6. Monitoraggio del mercato e della concorrenza.

Educazione:

Laurea in discipline tecniche (Ingegneria o Architettura) o in economia. Ultimamente stanno nascendo numerosi master in Real Estate.

Informazioni:

49. Tecnico biologico

Responsabilità:

Assiste gli imprenditori agricoli che operano nel biologico.

Tra le responsabilità principali:

  1. Definizione della strategia aziendale.
  2. Identificazione delle coltivazioni e dei sistemi di allevamento più adatti alle caratteristiche della realtà locale.
  3. Rispetto della normativa e dei regolamenti nazionali e comunitari.
  4. Rispetto dgli aspetti igienico sanitari dei prodotti e dei processi produttivi agroalimentari.

Educazione:

Laurea in scienze agrarie, o forestali, scienze tecnologiche alimentari, scienze delle produzioni animali, cimica, biologia o veterinaria. E’ necessario inoltre aver frequentato e superato l’esame di un corso per Tecnici Ispettori in Agricoltura Biologica qualificato da un Organismo di Certificazione del Personale per l’iscrizione all’albo professionale.

Informazioni:

50. Esperto in Turismo Religioso

Responsabilità:

E’ un "esperto" in possesso di competenze trasversali di carattere culturale, tecniche, linguistiche e gestionali adeguate per programmare, organizzare, gestire i flussi di pellegrini e di turisti interessati ai santuari e alle altre mete di valenza turistico-religiosa.

Tra le responsabilità principali:

  1. Stipulare convenzioni con le autorità ecclesiastiche che gestiscono i siti.
  2. Promozione del mercato.
  3. Pianificazione e realizzazione di indagini mirate alla rilevazione dei fabbisogni di intervento e delle potenzialità di sviluppo.
  4. Organizzazione e gestione della valorizzazione e promozione turistica del territorio e dei servizi innovativi del settore.

Educazione:

Alla formazione tipica di un operatore di turismo ricettivo, si aggiunge la necessità di conoscere il diritto ecclesiastico per redigere le convenzioni. Tra i master da segnalare quello offerto dall’università di Teramo.

Informazioni:

51. Energy Trader

Responsabilità:

Sono in grado di combinare una conoscenza del mercato dei derivati sui prodotti energetici, con l’esperienza nel trading di prodotti ‘fisici’come il gas, il petrolio e il carbone per gestire con efficacia l'incertezza ed i rischi connessi alle fluttuazioni di prezzo.

Tra le responsabilità principali:

  1. Utilizzo e gestione degli strumenti di copertura dei rischi più efficaci in ogni situazione.
  2. Definizione dei rischi economici e delle opportunità del mercato dell'energia.
  3. Identificazione dei fattori che determinano la volatilità dei prezzi.
  4. Acquisto e vendita di energia e combustibili all’ingrosso sui mercati internazionali.
  5. Monitoraggio del settore energia e dei suoi sviluppi a breve/medio termine.

Educazione:

Laurea di tipo economico/finanziario, ingegneria, matematica o fisica, seguita da un corso specializzato, per esempio quello offerto dal Politecnico di Milano, Corso di Alta Formazione in Energy Finance & Commodity Trading.

Informazioni:

52. Location Manager

Responsabilità:

E’ una figura professionale del cinema, prevalentemente impegnata nella fase di pre-produzione.
Si tratta del professionista che su indicazione del regista, dello scenografo e del produttore ricerca ed individua le location adatte al film.

Tra le responsabilità principali:

  1. Reperire e catalogare luoghi, foto e dati relativi ad ambienti di varia natura, messi a disposizione da proprietari ed amministratori locali per realizzare film, spot e documentari.
  2. Una volta individuata la location si occupa della sua gestione logistica e finanziaria per conto della produzione.
  3. Intermediazione tra il produttore e i proprietari.

Educazione:

Fondamentali la conoscenza della produzione cinematografica e televisiva, un’esperienza fotografica e nozioni di storia dell’arte. Esistono corsi di formazione per location manager e la laurea specialistica dell’Università di Firenze in progettazione e gestione degli eventi e imprese dell’arte e dello spettacolo.

Informazioni:

53. Heritage Promoter

Responsabilità:

Cura tutte le attività che hanno a che fare con la promozione turistica di un determinato contesto locale.

Tra le responsabilità principali:

  1. Identifica siti, beni, prodotti legati alla tradizione.
  2. Idea e progetta l'azione di promozione delle potenzialità presenti nel territorio.
  3. Struttura e organizza le modalità più efficaci di comunicazione.
  4. Progetta e organizza le attività di distribuzione e commercializzazione.
  5. Si occupa nello specifico dell'organizzazione e gestione di singole performance o eventi (festival, sagre, manifestazioni culturali, ecc.).

Educazione:

Non esiste un percorso di studi definito. E’ consigliabile possedere una formazione umanistica e una specializzazione in ambito economico-turistico, con conoscenze di profilo antropologico, storico, architettonico, artistico, enogastronomico, folcloristico, produttivo. Tra i master da segnalare il “Management and Development of Cultural Heritage” di Palazzo Spinelli e il “Economics and valorisation of cultural heritage” dell’università di Catania.

Informazioni:

54. Yeld Manager

Responsabilità:

Tramite l’arbitraggio tra domanda e offerta, gestisce il controllo integrato di capacità e prezzo allo scopo di massimizzare il profitto. Lo Yeld Management presuppone una domanda variabile, regolabile da leggi probabilistiche, che deve essere gestita attraverso la manovra dei prezzi e delle diverse alternative di marketing. Gli ambiti di applicazione riguardano principalmente il settore dei servizi:
-industria dei divertimenti (cinema, teatri, musei);
-settore dei trasporti (aereo, navale, ferroviario, via camion, agenzie di noleggio auto).
-catene di alberghi e villaggi turistici.

Tra le responsabilità principali:

  1. Segmentazione del mercato e discriminazione dei prezzi.
  2. Previsione della domanda.
  3. Gestione della capacità e overbooking.
  4. Progetta e organizza le attività di distribuzione e commercializzazione.
  5. Utilizzo dei modelli per la gestione delle vendite anticipate (prenotazioni) e di quelle dirette.

Educazione:

Laurea in scienze economiche, statistiche, matematiche e fisiche.

Informazioni:

55. Esperto in Domotica

Responsabilità:

E’ uno specialista in automazione degli edifici, in grado di progettare e configurare un sistema integrato per l'automazione degli edifici e di mettere in comunicazione tra di loro i vari dispositivi presenti nelle strutture abitative e produttive.

Tra le responsabilità principali:

  1. Integrazione delle diverse tecnologie con interfacce comuni in modo da rendere utilizzabili, in modo semplice, e simultaneamente, un gran numero di applicazioni.
  2. Progettazione e realizzazione di tecnologie per la gestione di tre settori delle strutture abitative:
    1. Impianti e climatizzazione: distribuzione di elettricità, acqua e gas; controllo di elettrodomestici e di apparecchiature per disabili ed anziani; generazione e distribuzione di calore; trattamento dell'aria.
    2. Sicurezza: sistemi anti-furto e anti-intrusione; gestione di cancelli, porte e finestre; controllo di incendi, fughe di gas e allagamenti; telesoccorso.
    3. Comunicazione ed intrattenimento: trasmissione voce, dati e video; e-commerce; home banking; home cinema.

Educazione:

Laurea in ingegneria elettronica, dell’automazione o informatica. In alternativa, laurea tecnico-scentifica seguito da master in domotica.

Informazioni:

56. Operatore franchising

Responsabilità:

Gestisce e sviluppa il rapporto tra le aziende affiliate e la casa madre.

Tra le responsabilità principali:

  1. Verifica il rispetto degli standard e delle direttive della casa madre.
  2. Gestisce gli aspetti contrattuali e organizzativi degli affiliati.
  3. Fornisce assistenza tecnica e consulenza sui metodi di lavoro.
  4. Segue la pianificazione commerciale e promozionale degli affiliati.

Educazione:

Non esiste un percorso specifico. Sono un requisito preferenziale competenze economiche e/o giuridiche.

Informazioni:

57. Responsabile Casting

Responsabilità:

E’ la figura che si occupa prevalentemente del cast di secondo livello, assicurando alla produzione tutti i ruoli e le persone dal contenuto generico.

Tra le responsabilità principali:

  1. In base alla sceneggiatura del film suddividere i ruoli in base alla caratterizzazione e all’importanza.
  2. Prevedere il numero di persone necessarie per coprire tutte le scene e fornire un budget alla produzione.
  3. Ricerca del cast attraverso provini.

Educazione:

Non esistono scuole o percorsi formativi specifici per diventare Responsabile di casting: in generale si segue una formazione orientata al mondo dello spettacolo, nel settore del cinema o del teatro. E’ una professione che si impara sul campo ed alla quale si accede solo dopo una lunga gavetta.

Informazioni:

58. Automation Engineer

Responsabilità:

E’ un esperto nel collaudo, installazione, mantenimento e miglioramento di macchine e impianti a elevata automazione.

Tra le responsabilità principali:

  1. Presiedere le varie fasi d’installazione, collaudo e assistenza delle macchine.
  2. Organizzare le attività di cantiere soprattutto nelle fasi critiche di messa in marcia del processo produttivo.
  3. Interfacciarsi con gli uffici tecnici della propria azienda e dei clienti e collaborare alla progettazione di macchine e impianti.

Educazione:

Laurea in Ingegneria Industriale o dell’Automazione.

Informazioni:

59. Coach

Responsabilità:

E’ un consulente personale dedicato allo sviluppo delle abilità di un individuo attraverso un processo formale e personalizzato.

Tra le responsabilità principali:

  1. Individuare obiettivi specifici.
  2. Determinare strategie di comportamento e competenze più efficaci.
  3. Supportare l’individuo nel raggiungimento di obiettivi specifici e nella gestione del cambiamento.

Educazione:

Le scuole più rinomate sono quelle accreditate dall’International Coach Federation, cui corrispondono tre livelli di certificazione.

Informazioni:

60. Second Life Consultant

Responsabilità:

Assiste le aziende che vogliono utilizzare Second Life per promuovere la propria immagine i propri prodotti o servizi.

Tra le responsabilità principali:

  1. Costruire un Isola dove i clienti possono sperimentare e vedere le anteprime.
  2. Costruire comunità attorno ad un marchio.
  3. Ricevere feedback sui prodotti e servizi delle aziende da parte dei clienti di tutto il mondo.
  4. Creare campagne di comunicazione.
  5. Creare contatti e opportunità di business.
  6. Programmare convention internazionali utilizzando streaming audio e video.

Educazione:

Sono richieste competenze di programmazione e grafica 3D.

Informazioni:

61. Copyright Manager

Responsabilità:

Gestisce la registrazione, l’acquisizione e la cessione dei diritti d’autore sui contenuti di opere musicali, letterarie, figurative, cinematografiche, teatrali, multimediali, software, design e banche dati.

Tra le responsabilità principali:

  1. Documentare e analizzare la cronologia del copyright di un’opera creativa.
  2. Gestire la registrazione del diritto d’autore di una specifica opera creativa.
  3. Acquisire e cedere diritti d’autore di una specifica opera creativa.
  4. Distribuzione dei diritti economici.
  5. Protezione da violazioni di copyright.

Educazione:

Laurea in giurisprudenza seguita da una specializzazione in diritto d’autore.

Informazioni:

62. Esperto in Prodotti Riciclati

Responsabilità:

Promuove l’utilizzo di materiale riciclato e selezionato alle aziende che lo adoperano come base per la loro produzione.

Tra le responsabilità principali:

  1. Pianificare e coordinare gli interventi di raccolta, trattamento, produzione commercializzazione dei materiali riciclati.
  2. Acquistare il materiale riciclato da consorzi o fornitori all’estero e fornirlo alle aziende che ne fanno uso.
  3. Pianificare il ciclo integrato di approvvigionamento.
  4. Seguire le procedure amministrative e le norme di autorizzazione per il riciclo.
  5. Coordinare le attività dell’azienda per contribuire al conseguimento degli obiettivi economici ed ambientali.

Educazione:

Laurea tecnico-economico. Sono richieste competenze specifiche quali la conoscenza delle caratteristiche chimico-fisiche del materiale recuperato, dei procezsi produttivi degli impianti di riciclaggio e dei principi di gestione aziendale.

Informazioni:

63. Lobbysta

Responsabilità:

Gestisce i canali di comunicazione tra aziende, associazioni e istituzioni.

Tra le responsabilità principali:

  1. Sviluppare relazioni con le istituzioni e le associazioni.
  2. Determinare concessioni e aperture di credito politico o legislativo.
  3. Orientare e influenzare le scelte del legislatore.
  4. Metter in atto attività di comunicazione al fine di influenzare il processo decisionale pubblico.

Educazione:

Laurea in giurisprudenza o scienze della comunicazione seguito da un master specialistico (Master in public affairs o Master in comunicazione e relazioni istituzionali).

Informazioni:

64. Archivista

Responsabilità:

Gestisce l’inventario di archivio, ossia uno strumento ragionato per agevolare la ricerca.

Tra le responsabilità principali:

  1. Attività di ordinamento, schedatura e creazione degli archivi di sicurezza.
  2. Attività di ricerca, assistenza scientifica e valorizzazione attraverso la redazione di pubblicazioni, la conduzione di visite guidate e l’allestimento di mostre.
  3. Attività di tutela quali il controllo e la vigilanza degli archivi e l’identificazione e la scelta di documenti di valore storico.

Educazione:

Laurea umanistica seguita da un master o un corso di specializzazione. Sono richieste competenze informatiche.

Informazioni:

65. Archeologo

Responsabilità:

E’ specializzato nel ricostruire la storia delle civiltà antiche attraverso i reperti delle attività umane accumulatisi nel corso dei secoli e nell’assicurare la loro conservazione.

Tra le responsabilità principali:

  1. Preparazione del lavoro sul campo attraverso lo studio dell’epoca storica di interesse.
  2. Individuazione dei luoghi dove svolgere la ricerca.
  3. Stima delle necessità di risorse.
  4. Ricerca, recupero, pulizia e identificazione dei reperti.
  5. Descrizione dei metodi e dei risultati delle ricerche.
  6. Catalogazione e conservazione dei manufatti e dei siti archeologici.
  7. Allestimento e cura di mostre e musei.

Educazione:

Laurea specialistica in discipline archeologiche, filologiche o storiche e corsi di specializzazione specifici.

Informazioni:

66. Blog Editor

Responsabilità:

Gestisce la comunicazione aziendale online presentando la possibilità di inserire commenti sulle notizie da parte di clienti e dipendenti.

Tra le responsabilità principali:

  1. Pubblicare con periodicità notizie, informazioni, opinioni, storie personali, segnalazioni e storie di ogni genere.
  2. Comunicare in maniera molto informale, dando la passibilità a chi legge di inviare dei commenti.
  3. Promuovere la comunicazione dell'immagine e dei valori dell’azienda, come strumento innovativo ed efficace di pubbliche relazioni.
  4. Prevedere la possibilità di inserire commenti, sulle notizie, da parte dei lettori e quindi consentire una comunicazione bidirezionale.

Educazione:

Non esiste un percorso determinato. Consigliabile una laurea umanistica, per esempio in Scienze della Comunicazione..

Informazioni:

67. Biotecnologo

Responsabilità:

Modula le proprietà di sistemi biologici per migliorarne la capacità terapeutica o produttiva. Secondo il campo applicativo, si individuano il biotecnologo per il controllo di qualità e della sicurezza per operazioni che implicano l'uso di microrganismi geneticamente modificati (biotecnologo ad indirizzo medico), quello che modula le proprietà delle specie vegetali (biotecnologo agrario-vegetale), quello che progetta, isola, analizza e caratterizza molecole ad attività farmacologica  (biotecnologo farmaceutico), o molecole e organismi utilizzabili in processi biotecnologici di produzione industriale (biotecnologo industriale), nel settore alimentare e della nutrizione umana e nella sperimentazione in campo biomedico e animale (biotecnologo per la sicurezza alimentare e l'igiene degli alimenti).

Tra le responsabilità principali:

  1. Pianificare e coordinare attività di ricerca sulla base delle indicazioni del committente.
  2. Sviluppare colture di microrganismi, modificarne le caratteristiche attraverso radiazioni, sostanze chimiche, tecniche di ingegneria genetica e testare gli effetti dei microrganismi ottenuti su tessuti di piante e animali e processi chimici
  3. Analizzare le sostanze chimiche prodotte da colture di microrganismi,
  4. Scrivere rapporti di ricerca per il committente o per periodici specializzati
  5. Illustrare i risultati ottenuti in convegni e seminari.
  6. Integrare la conoscenza dei principali processi chimico-fisici, molecolari, genetici e biochimico-cellulari alla base dei sistemi biologici con i metodi matematico-statistici e informatici.

Educazione:

Esistono diversi tipi di lauree specialistiche a seconda dell’indirizzo scelto: Laurea in biotecnologie sanitarie, biotecnologie agrarie, biotecnologie farmaceutiche (o in alternativa Chimica e Tecnologie Farmaceutiche), biotecnologie industriali e biotecnologie dell’Alimentazione.

Informazioni:

68. Mediatore Creditizio

Responsabilità:

Mette in relazione, anche attraverso attività di consulenza, istituti di credito (banche o finanziarie) con la potenziale clientela, per la concessione di finanziamenti di qualsiasi genere.

Tra le responsabilità principali:

  1. Nei confronti del potenziale cliente: conoscenza dei molteplici prodotti finanziari offerti dalle banche, comparazione, valutazione e scelta assieme al cliente dell´operazione più adatta alle sue esigenze e capacità finanziarie, evitandogli di rivolgersi ai diversi sportelli bancari.
  2. Nei confronti della Banca: vendita del prodotto finanziario;scrematura delle operazioni e presentazione alla banca per l´espletamento dell´istruttoria delle sole operazioni in possesso dei requisiti soggettivi (capacità finanziaria dei richiedenti) ed oggettivi (regolarità urbanistica e valutazione degli immobili offerti in garanzia).

Educazione:

Sono sufficienti il diploma di scuola superiore e il possesso dei requisiti di onorabilità per potersi iscrivere all’albo. Non è previsto alcun esame.

Informazioni:

69. Idrologo

Responsabilità:

È specializzato nello studio delle caratteristiche e del comportamento delle acque di superficie. Gestisce i problemi di approvvigionamento delle acque imposti dalla crescita dei consumi da una parte e dalla scarsità di precipitazioni dall’altra.

Tra le responsabilità principali:

  1. Studiare le caratteristiche dei bacini idrografici e valutare gli effetti delle piogge sulla portata dei fiumi attraverso modelli matematici
  2. Studiare come ridurre gli effetti delle piene attraverso dighe, sbarramenti e interventi sull'alveo dei corsi d'acqua.
  3. Progettare e mettere in funzione sistemi di monitoraggio e allerta dei livelli dei fiumi.
  4. Controllare l'effettivo andamento delle precipitazioni e effettuare previsioni.

Educazione:

In Italia non esiste né un albo né un corso di studi specifico in idrologia. Si tratta di una professione che unisce diverse professionalità: dall’analisi statistica all’elaborazione di modelli matematici, dalla progettazione per ridurre gli effetti delle piene alla creazione di sistemi di monitoraggio per evitare rischi alle persone e ai territori. In ogni caso sono preferibili lauree in ingegneria, biologia e geologia.

Informazioni:

70. Document Manager

Responsabilità:

Ha l’obiettivo di ottimizzare la gestione dei documenti e i processi di comunicazione interni alle aziende, attraverso l'analisi e la ristrutturazione del flusso e dell’architettura documentale e informativo e l'archiviazione elettronica.

Tra le responsabilità principali:

  1. Dematerializzazione dei documenti (sostituzione dei documenti cartacei con la gestione documentale informatizzata).
  2. Razionalizzazione di tutti i flussi di archiviazione, conservazione, distribuzione e stampa dei documenti.
  3. Semplificazione dei processi di gestione corrente delle attività e di conservazione permanente dei documenti.
  4. Ottimizzazione dei costi di gestione e di produzione di materiale cartaceo.
  5. Ottimizzazione, integrazione e gestione dei flussi documentali e informativi non strutturati in azienda.
  6. Adeguamento delle procedure alle normative vigenti.

Educazione:

Esiste un corso specifico della SDA Bocconi denominato Document Management Academy.

Informazioni:

71. Nanotecnologo

Responsabilità:

E’ un ricercatore che si occupa del controllo della materia su scala dimensionale inferiore al micrometro, normalmente tra 1 e 100 nanometri, e della progettazione e realizzazione di dispositivi scientifici e tecnologici in tale scala.

La nanotecnologia costituisce un ambito d'investigazione altamente multidisciplinare, coinvo

lgendo molteplici indirizzi di ricerca quali la biologia molecolare, la chimica, la scienza dei materiali, la fisica, sia applicata sia di base, la fotonica, l’analisi strutturale, l'ingegneria meccanica ed elettronica. Gli approcci principali perseguiti attualmente in questo ambito sono due: uno è l’approccio "bottom-up", nel quale i materiali e i dispositivi sono realizzati partendo da componenti molecolari che si auto-assemblano tramite legami chimici, sfruttando principi di riconoscimento molecolare; l'altro è l’approccio "top-down", nel quale i dispositivi sono fabbricati da materiali macroscopici attraverso un attento controllo dei processi di miniaturizzazione con precisione a livello atomico.

Educazione:

Esistono dei master specialistici, quali l’Interuniversity Master in Nanotechnologies (IMN) organizzato da CIVEN (Coordinamento Interuniversitario Veneto per le Nanotechnologie) e il Master in Nanotecnologie dei Materiali Polimerici all’Università degli studi di Perugia.

Inoltre i corsi di laurea di ingegneria fisica, chimica, scienze dei materiali e nucleare offrono orientamenti in nanotecnologie.

Informazioni:

72. Certificatore Prodotto Biologico

Responsabilità:

Per alimento biologico si intende un prodotto ottenuto da agricoltura biologica, che esclude quindi prodotti chimici quali antiparassitari, concimi e pesticidi, impiegando invece come fertilizzanti solo prodotti di origine naturale, animale, vegetale o minerale. Anche per quanto riguarda l’allevamento degli animali, deve essere fatto rispettando al meglio il ciclo naturale senza forzare la crescita con additivi o relegando gli animali in spazi angusti, ma lasciandoli crescere liberi in natura.

Il Certificatore assicura che lungo tutta la filiera produttiva, dalla coltivazione nella terra o dall’allevamento sino alla tavola del consumatore vengano rispettati determinati criteri, per garantire al meglio sia l’ambiente che la salute del consumatore. Il tutto, per cercare di migliorare le caratteristiche organolettiche del prodotto e rispettare l’ambiente, escludendo ovviamente qualsiasi organismo geneticamente modificato.

Tra le responsabilità principali:

  1. Assicura il rispetto delle leggi in materia di produzione biologica.
  2. Controlla i terreni non siano prossimi a fonti di inquinamento, e che non vengano utilizzati fertilizzanti chimici.
  3. Controlla che vengano utilizzate tecniche di rotazione delle colture.
  4. Controlla che non vengano utilizzati additivi e medicinali nella crescita e nella cura degli animali.
  5. Controlla il processo di produzione e trasformazione.

Educazione:

Esistono numerosi Master di sicurezza e certificazione di prodotto agroalimentare. E’ consigliata una laurea in scienze agrarie, delle produzioni alimentari, veterinarie, forestali o equipollenti.

Informazioni:

73. Esaminatore Brevetti

Responsabilità:

Il brevetto è un titolo giuridico in forza al quale viene conferito ad un individuo o a un’azienda un monopolio temporaneo di sfruttamento dell'invenzione in un territorio e per un periodo ben determinato, al fine di impedire ad altri di produrre, vendere o utilizzare la propria invenzione senza autorizzazione.

Il ruolo combina competenze scientifiche e/o ingegneristiche con la ricerca analitica e gli aspetti legali relativi alla proprietà intellettuale.

Tra le responsabilità principali:

  1. Esamina le domande di brevetto ricevute dall’ufficio di brevetti italiano o europeo.
  2. Ricerca le pubblicazioni tecniche rilevanti alla domanda in questione, per stabilire la validità della richiesta.
  3. Accetta, modifica, muove obiezioni o rigetta le domande.

Educazione:

Sono richieste laurea in chimica, fisica, ingegneria o in generale materie scientifiche. Per lavorare all’European Patent Office (Ufficio brevetti europei), è richiesta un’ottima padronanza di almeno una delle tre lingue ufficiali (inglese, tedesco, francese), e una buona conoscenza delle altre due.

Informazioni:

74. Specialista Mercati Emergenti

Responsabilità:

Assiste le aziende che intendono esportare, produrre o acquistare materiali e componenti in mercati emergenti (in particolare Cina e India, ma anche Vietnam, Medio Oriente, Nord Africa). In considerazione delle dimensioni solitamente piccole delle aziende italiane, le strutture interne alla società mostrano limiti e problemi nel realizzare i propri obiettivi di export, produzione o sourcing. L’intervento di uno stratega di mercato, anche solo come consulente, risulta essere un’alternativa rapida e meno costosa per le PMI.

Tra le responsabilità principali:

  1. Effettua ricerche di mercato.
  2. Individua possibili partner, distributori, fornitori.
  3. Conduce le negoziazioni sulle condizioni contrattuali (prezzo, trasporto, tempi di consegna).
  4. Definisce la strategia di posizionamento del brand.
  5. Dirime ostacoli di tipo culturale e linguistico.

Educazione:

Sono preferibili lauree in economia o ingegneria, ma risulta fondamentale la conoscenza della lingua e della cultura locale del mercato in questione.

Informazioni:

75. Esperto Anticontraffazione

Responsabilità:

La contraffazione rappresenta oggi un problema economico e sociale sempre più preoccupante. Si stima che oltre il 10% del PIL mondiale sia costituito da “falsi”.

L’Esperto Anticontraffazione difende l’innovazione delle imprese e combatte il fenomeno delle contraffazioni. Valorizza gli investimenti delle aziende in ricerca e sviluppo, tutela le innovazioni e definisce le strategie legali e di marketing per la difesa dalla contraffazione e dalla pirateria.

Tra le responsabilità principali:

  1. Svolge funzioni di sorveglianza in materia di violazione dei diritti di proprietà industriale ed intellettuale;
  2. Raccoglie, elabora, pubblica dati ed analisi sulla contraffazione.
  3. Opera campagne di sensibilizzazione dei consumatori.
  4. Mette in atto opere di difesa del brevetto, dei diritti d’autore e dei marchi, quali misure cautelari e difese in giudizio.
  5. Mette in atto metodologie di “patent intelligence” per azioni di difesa del brevetto.
  6. Negozia e redige contratti di sfruttamento e cessione dei diritti di proprietà intellettuale.

Educazione:

Sono preferibile lauree giuridico-economiche, seguite da un corso di specializzazione, tra i quali si segnalano, il Master of Laws in International Property dell’università di Torino, il Master Operativo in Proprietà Intellettuale e lotta alla Contraffazione della Convey, il Corso di Alta Formazione per la Consulenza in proprietà Industriale-Marchi del MIP e il Corso di Esperto in tutela della Proprietà Intellettuale con specializzazione sul mercato cinese dell’ICE.

Informazioni:

76. Quotista

Responsabilità:

Oggi, in Italia, si può scommettere praticamente su tutto: ippica, calcio, basket, tennis, pallavolo, Formula 1, Motomondiale, ciclismo, Coppa del Mondo di sci, hockey, baseball, football americano, atletica leggera. E anche sull’esito dei reality show, del Festival di Sanremo, della notte degli Oscar o dell’elezione di Miss Italia. Il quotista è colui che calcola e successivamente modifica, se e quando è necessario, le quote delle scommesse, cioè il parametro attraverso cui viene calcolata la vincita.

Tra le responsabilità principali:

  1. Pubblica le quote sui palinsesti delle scommesse.
  2. Monitora e se necessario modifica le quote in base ai volumi di gioco degli scommettitori.
  3. Gestisce il rischio con strumenti statistici e di calcolo delle probabilità partendo dalla valutazione dell’evento fino alla verifica delle giocate.
  4. Reperisce notizie attraverso agenzie e siti specializzati e sintetizza i dati.

Educazione:

Per fare il quotista servono soprattutto tre cose: solide basi di matematica, perché le quote sono il frutto di calcoli, percentuali e probabilità, dimestichezza con i software di calcolo e una profonda conoscenza della disciplina sportiva di competenza.

Informazioni:

77. International Tax Planner

Responsabilità:

Elabora le strategie di pianificazione fiscale delle società con società in diversi paesi. La mancata armonizzazione delle normative tributarie fra vari paesi offre opportunità di minimizzazione dell’impatto fiscale sull’azienda.

Tra le responsabilità principali:

  1. Coordina le normative fiscali locali con quelle internazionali, al fine di creare un’efficace strategia fiscale.
  2. Ricerca ed analizza problematiche fiscali quali debiti d’imposta e tecniche finanziarie con impatto fiscale.
  3. Analizza l’impatto fiscale delle entità societarie e delle succursali nei vari Paesi.
  4. Garantisce l’osservanza delle normative fiscali locali ed internazionali.

Educazione:

In Italia è preferibile una laurea in economia, con indirizzo tributario o finanziario. Per operare in un contesto maggiormente internazionale è preferibile aver seguito un Master of Science in Taxation o un Master of Laws con specializzazione in legge tributaria e aver conseguito il CPA (certified public accountant).

Informazioni:

78. Account Strategist

Responsabilità:

Analizza i prodotti e i servizi promossi dai clienti realizzando elenchi di parole chiave e annunci mirati online in grado di mettere questi ultimi in contatto con il loro target.

Tra le responsabilità principali:

  1. Collabora con i team Sales and Operations nel gestire il portafoglio clienti al fine di ottimizzare il rendimento generale delle campagne pubblicitarie.
  2. Offre consulenza ai clienti per sviluppare la strategia di comunicazione digitale sui motori di ricerca e realizzare operativamente le campagne attraverso lo sviluppo di liste di parole chiave e testi creativi.
  3. Monitora ed analizza i dati sul rendimento delle campagne di marketing online per suggerire miglioramenti editoriali e strutturali.
  4. Utilizzale conoscenze dei siti web e dei prodotti dei clienti per sviluppare e ottimizzare i contenuti e la struttura delle campagne.
  5. Consiglia gli inserzionisti nell’implementazione di diverse strategie di annunci orientate all’ottimizzazione del ROI.
  6. Fornisce formazione e orientamento ai clienti sui prodotti Google (es. Google Analytics)

Educazione:

Il ruolo richiede capacità analitiche e strategiche, e abilità di redazione di testi. E’ pertanto preferibile una laurea in campo umanistico seguita da un master in web marketing (si segnalano quelli della Stogea e della IULM). E’ necessaria inoltre un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Informazioni:

79. Esperto in Comunicazione Interna

Responsabilità:

Pianifica e realizza le attività destinate ad accrescere il grado d’integrazione e d’identificazione dei dipendenti, con i valori, le strategie e la cultura dell’azienda. Si avvale di strumenti quali intranet, stampa aziendale e convention. Questa figura può operare sia all’interno della funzione del personale di aziende di grandi dimensioni, oppure in società di consulenza alle imprese.

Tra le responsabilità principali:

  1. Individua gli obiettivi che l’organizzazione si propone di conseguire attraverso la comunicazione.
  2. Analizza il pubblico cui il programma di comunicazione è destinato.
  3. Sviluppa piani di comunicazione interni all’organizzazione.
  4. Sceglie i media da utilizzare nei piani di comunicazione.
  5. Effettua il monitoraggio dello sviluppo e dell’impatto delle diverse azioni contenute nei piani di comunicazione.

Educazione:

E’ preferibile una laurea umanistica seguita da un master in comunicazione o comunicazione d’impresa. E’ necessaria inoltre un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Informazioni:

80. Clinical Research Associate

Responsabilità:

Si occupa del monitoraggio degli studi clinici, per l’area terapeutica di riferimento, presso i centri di sperimentazione, contribuendo all’implementazione dei protocolli di studio internazionali a livello nazionale. Per studio clinico s’intende la fase di sperimentazione degli effetti, rischi, efficacia e benefici di un prodotto medicinale, prima che entri in commercio.

Tra le responsabilità principali:

  1. Responsabile del monitoraggio degli studi clinici.
  2. Seleziona e attiva potenziali centri di sperimentazione.
  3. Garantisce la qualità dei dati delle sperimentazioni.
  4. Sviluppa e redige protocolli e metodologie di studio.
  5. Garantisce la sicurezza e la salute dei soggetti clinici.
  6. Gestisce l’applicazione delle normative internazionali e nazionali.
  7. Coordina i rapporti con i ricercatori che conducono gli studi.

Educazione:

E’ preferibile una Laurea in discipline scientifiche (Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Farmacia, Biologia, Biotecnologie Farmaceutiche). In Italia esistono pochi Master relativi al ruolo, da segnalare il Master Course in Clinical Research dell’Università di Milano, e il Master in Clinical Research Assistant dell’Università di Ferrara.

Informazioni:

81. Poker Manager

Responsabilità:

Gestisce tutte le attività relative al funzionamento dei circoli di poker, dagli aspetti finanziari alle strategie di promozione, alla gestione del personale, fino al layout del locale e al rispetto delle normative vigenti.

Tra le responsabilità principali:

  1. Mantiene i rapporti con i clienti.
  2. Gestisce gli aspetti economici del circolo, dai ricavi agli acquisti.
  3. Gestisce le attività di marketing e comunicazione.
  4. Organizza tornei di poker.
  5. Osserva le partite per scorgere eventuali irregolarità.
  6. Gestisce il personale del circolo.
  7. Garantisce l’applicazione del regolamento e delle normative.

Educazione:

E’ preferibile una Laurea in economia. Esiste inoltre un Master Europeo in Gestione del Poker, del Centro formazione Croupier.

Informazioni:

82. Stock Manager

Responsabilità:

Lo Stock manager si occupa dello smaltimento delle giacenze invendute attraverso circuiti alternativi, attraverso canali di distribuzione estere ed outlet, verificando che non rientrino nel mercato di origine attraverso canali di distribuzione principale.

Tra le responsabilità principali:

  1. Individua e sviluppa circuiti di distribuzione alternativi.
  2. Salvaguarda l’immagine aziendale e il posizionamento del prodotto nel mercato.
  3. Verifica che i circuiti principali non facciano rientrare gli invenduti nel mercato di origine.
  4. Elabora analisi e previsioni per i product manager.

Educazione:

Non esiste al momento un percorso formativo ad hoc. Sono consigliabili corsi di specializzazione in logistica e gestione dello stock, e in particolare master in retail management, ossia gestione del canale distributivo. Essendo la figura dello stock manager in ascesa nell’industria della moda, sono adeguati anche master in Fashion.

Informazioni:

83. Brand Manager

Responsabilità:

E’ il responsabile della concezione, progettazione, presentazione e promozione di uno specifico prodotto o linea di prodotti contraddistinti dal medesimo marchio. Costruisce, custodisce e consolida l’identità del brand. Definisce la strategia marketing, di comunicazione e la coerenza del brand con le attività di sviluppo prodotto.

Tra le responsabilità principali:

  1. Coordina un gruppo di product manager.
  2. Coordina le attività di lancio di nuovi prodotti.
  3. Crea un legame fra il marchio, le persone all’interno dell’azienda e il consumatore.
  4. Garantisce il corretto posizionamento della gamma prodotti coerentemente con gli obiettivi di vendita e di redditività.
  5. Promuove e sponsorizza il prodotto e pianifica e programma la campagna vendita.
  6. Garantisce che il processo di sviluppo prodotto sia coerente con le esigenze del mercato.
  7. Raccoglie e analizza i dati di vendita e posizionamento dei brand trattati e analizza le attività dei concorrenti e l’andamento del mercato di riferimento.

Educazione:

E’ preferibile una laurea in economia, seguita da un master in Brand Management o Marketing e Comunicazione.

Informazioni:

84. Chief Strategy Officer

Responsabilità:

Assiste l’Amministratore Delegato nella creazione, comunicazione ed esecuzione delle iniziative strategiche all’interno di un’azienda. E' una figura che sintetizza due professionalità, quella del vecchio direttore della pianificazione strategica che si occupava della preparazione tecnica del piano e quella del change manager che deve facilitare il cambiamento aziendale. E’ ancora una professione di nicchia, ma in crescita, in particolare in organizzazioni complesse, innovative e in rapida globalizzazione.

Tra le responsabilità principali:

  1. Effettua analisi di scenario macro e micro economico e valuta le alternative.
  2. Individua nuove opportunità di mercato e di prodotto/ servizio.
  3. Definisce e comunica le strategie aziendali.
  4. Modifica e adatta la strategia ai segnali del mercato.
  5. E’ responsabile dell’implementazione della strategia e dell’ottenimento dei risultati a breve termine.

Educazione:

E’ preferibile una laurea in economia o ingegneria, seguita da un MBA.

Informazioni:

85. Trade Marketing Manager

Responsabilità:

Il trade marketing manager pianifica e controlla la distribuzione dei prodotti aziendali attraverso tutti i canali di distribuzione.

Gestisce il coordinamento tra marketing e distribuzione insieme all'utilizzo delle varie leve del marketing mix, non in relazione ad un singolo prodotto, ma a tutti i prodotti venduti al canale distributivo.

Tra le responsabilità principali:

  1. Analizza i dati di mercato, dei canali di distribuzione e del territorio.
  2. Gestisce le leve di marketing con particolare focus sulle attività di promozione e comunicazione.
  3. Individua le location per i punti vendita, coerenti con l’immagine aziendale.
  4. Gestisce l’attività di promozione locale dell’azienda.
  5. Gestisce le attività di miglioramento delle vendite per canale e location.
  6. Monitora il raggiungimento degli obiettivi di vendita e l’efficacia delle azioni attivate.

Educazione:

E’ preferibile una laurea in economia, seguita da un Corso o un Master in Trade Marketing

Informazioni:

86. Site Manager

Responsabilità:

Sovrintende l’attività di cantieri complessi all’estero, assicurandone il rispetto degli obiettivi di tempi, qualità e costi.

Tra le responsabilità principali:

  1. Gestisce ed organizza il personale di cantiere.
  2. Gestisce il progetto in termini di costi, qualità e tempi.
  3. Responsabile della gestione dei fornitori in cantiere e delle società di ingegneria esterne.
  4. Gestisce gli acquisti di forniture impiantistiche e il flusso dei materiali.
  5. Gestisce i rapporti con le autorità e le comunità locali.
  6. Garantisce la sicurezza e il rispetto delle norme nel cantiere.
  7. E’ il punto di riferimento del cliente nella risoluzione di tutte le problematiche e nell’avanzamento dei lavori.

Educazione:

E’ preferibile una laurea in ingegneria, seguita da un Corso in Project Management.

Informazioni:

87. Avvocato Giuslavorista

Responsabilità:

E’ un esperto in diritto del lavoro in grado di gestire le controversie di lavoro, sia giudizialmente sia stragiudizialmente; di stabilire una politica di sviluppo e gestione delle risorse umane, con piena conoscenza dei problemi giuridici in materia di lavoro, e di rapportarsi con le organizzazioni dei lavoratori, le associazioni di categoria, gli enti e le istituzioni legate al mondo del lavoro.

Tra le responsabilità principali:

  1. Gestisce le relazioni sindacali.
  2. E’ un esperto di sicurezza sul lavoro e trattamento dei dati personali.
  3. Gestisce le controversie di lavoro.
  4. Gestisce controversie legate alla retribuzione.
  5. Gestisce i rapporti con le istituzioni legate al mondo del lavoro quali Inail e Inps.

Educazione:

E’ necessaria una laurea in giurisprudenza seguita da un Master in Diritto del Lavoro, tra i quali quelli offerti dall’Università di Bologna, dall'Università Ca' Foscari di Venezia, dalla Stogea e dalla Luiss.

Informazioni:

88. Designer Navale

Responsabilità:

E’ la figura che si occupa della progettazione di Yachts e Navi, in particolare dell’allestimento degli interni, del design delle linee esterne, dell’illuminazione, dell’ergonomia, della progettazione della componentistica, e dell’impiantistica, dell’utilizzo di materiali e di tutte le problematiche che può comportare il progetto di un'imbarcazione.

Tra le responsabilità principali:

  1. Applica le tecniche e gli strumenti della progettazione nautica al design delle imbarcazioni.
  2. Gestisce il progetto d’interior design nei suoi vari aspetti.
  3. Gestisce la progettazione e l’ingegnerizzazione dei prodotti e valuta l’impatto delle scelte operate.
  4. Coordina e gestisce la progettazione degli aspetti estetici, funzionali e formali dei prodotti.

Educazione:

Esiste una laurea in Design Nautico e Navale a La Spezia, offerto dalla collaborazione fra l’Università di Genova e il Politecnico di Milano. Altrimenti è consigliabile una laurea in ingegneria, architettura o design, seguita da una Master in Design Navale o Yacht Design, quali quello offerto dall’Università di Trieste, dall’Università di Genova, dallo IED o dalla collaborazione fra Politecnico di Milano e Università di Genova.

Informazioni:


Il tuo consulente personale

Vuoi dare una svolta alla tua carriera?
Scopri in nostri servizi personalizzati...

» info

Crea il tuo Curriculum Vitae

Impara a creare il tuo Curriculum Vitae, attraverso la nostra guida e i nostri esempi.
E se hai bisogno di migliorarlo, contattaci.

» info

Simula il tuo colloquio

Vuoi conoscere le domande più comuni e come rispondere in modo appropriato?
Simula il colloquio con il nostro gioco di ruolo.

» info

Negozia il tuo stipendio

Vuoi un aumento, ma non sai come condurre la trattativa?
Devi negoziare lo stipendio?
Segui i nostri consigli.

» info

Gestisci il tuo capo

Il tuo capo non è capace di gestire i propri collaboratori, o non ha sufficienti competenze?
Ti mostriamo come gestire la situazione.

» info

Vuoi pianificare e sviluppare la tua carriera senza farti trasportare dalla corrente e valutando differenti alternative?
Prova il nostro Navigatore.

» info

Migliora le tue competenze

Vuoi imparare a gestire le priorità, a negoziare, a lavorare in team, a gestire un progetto…
Sfoglia le nostre lezioni.

» info